11 febbraio festa nazionale

Il Giorno della fondazione nazionale giapponese (in giapponese 建国記念の日Kenkoku kinen no hi?) è una ricorrenza nazionale del Giappone .

La ricorrenza nazionale si celebra ogni anno l’11 Febbraio  e commemora la fondazione della nazione nel 660 a.C. e della famiglia imperiale, grazie al suo leggendario primo imperatore Jinmu.

La Giornata nazionale della fondazione non era un festività nazionale fino al 1873, quando il Giappone ha cambiato il calendario lunisolare per il calendario gregoriano. 

Originariamente la data è stata chiamata Kigensetsu (Giorno dell’impero). Si ritiene che l’imperatore Meiji abbia istituito la festa per valorizzare la legittimità della famiglia imperiale dopo l’abolizione del shogunato Tokugawa.

La festività nazionale è considerata una delle quattro feste più importanti in Giappone. 

Anche se i riferimenti sono stati rimossi per l’imperatore, il Giorno della fondazione è un giorno dove il patriottismo e l’amor patrio sono valori rimarcati in questa importante ricorrenza nazionale.

Fonte: Wikipedia

Setsubun せつぶん

Febbraio è l’ultimo mese di inverno in Giappone e il festival di Setsubun せ つ ぶ ん segna la fine dell’inverno e accoglie l’arrivo della primavera.

Setsubun せつぶん significa anche il giorno in cui gli spiriti maligni in agguato, sono cacciati via per assicurare un anno fortunato.

Un aspetto importante di questo rituale è che la persona che fa il lancio del fagiolo è ” T oshi otoko と し お と こ ” l’uomo dell’anno, generalmente al padre della famiglia.